L’Angolo dell’Innovazione, startup contest di Life Tech Forum

Nov 22, 2017
 

di Federica Mazzocchi, Senior Analyst di Sirmi, Gruppo NetConsulting cube

 

 

 

Life Tech Forum 2017, l’evento di NetConsulting cube e GGallery Group dedicato all’incontro fra esperti del mondo sanitario, decisori pubblici e privati, aziende del sistema farmaceutico e del sistema tecnologico-digitale, ha dato visibilità – con ‘L’angolo dell’innovazione’ – alle startup attive sul mercato della Sanità a supporto del Digitale e dell’Innovazione. I partecipanti hanno avuto occasione di conoscere diversi progetti innovativi che spaziano dalla Governance Clinica alla Biotecnologia, alla Diagnostica, alla Robotica, all’IoT.

Ivan Porro, CEO di SurgiQ, ha presentato una piattaforma multimodale di governance clinica che introduce il concetto di lista d’attesa priorizzata in area sanitaria: si tratta di una soluzione all’avanguardia allineata alle più importanti linee guida internazionali ed alle normative italiane che consente di raccogliere dati strutturati, necessari a pianificare il percorso chirurgico del paziente dal momento del primo contatto con il medico all’interno dell’ospedale, seguirlo durante il ricovero per l’intervento chirurgico per estendersi alla fase post operatoria.

Si è parlato di Biotecnologie con Elena Serena, Production Manager di uSTEM, startup di Padova che ha sviluppato una tecnologia innovativa in grado di generare cellule staminali specifiche del paziente utili allo sviluppo di nuovi farmaci e terapie personalizzate.

Altra startup, di cui si è fatta la conoscenza insieme a Pasquale Lombardi, CEO di Relatech, è Ithea, dal 2010 parte del Gruppo Relatech, che ha sviluppato Vocal Tract Analysys, un’applicazione mobile per il controllo vocale: misura le variazioni vocali e la qualità della voce, anche a supporto della diagnosi di specifiche patologie, ed ha come mercato di riferimento gli ospedali, le strutture cliniche e i laboratori, nonché esperti odontoiatrici e logopedisti.

La Robotica è stata oggetto di approfondimento con Movendo Technologies, una medical company nata dall’Istituto Italiano di Tecnologia, che con Davide Ferrario, suo Sales Director, ha fatto conoscere al pubblico hunova, un dispositivo robotico per la riabilitazione e la valutazione sensori – motoria di arti inferiori e del tronco.

Dalla Robotica all’IoT con Stoorm5 che con il CEO Aldo Campi ha presentato una innovativa piattaforma proprietaria di Internet of Things per lo sviluppo di nuove applicazioni di monitoraggio e controllo real time di dispositivi da remoto, comprese quelle in ambito Healthcare, con una sperimentazione in corso presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli relativa al tracking degli apparati medicali in reparto, in ottica sia di manutenzione preventiva che di localizzazione.

 

Segui la videointervista a Elena Serena, Production Manager di uSTEM, la Startup vincitrice del contest

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Comments are closed.